Nel mondo dei contenuti video online, YouTube è un colosso. È il secondo sito più popolare al mondo (dopo il suo genitore, Google) per la maggior parte dei conti, e ha costantemente ampliato il suo soft power e la sua influenza per diventare il sito Web di fatto per caricare o guardare video per e da privati, piccole aziende, studi cinematografici, etichette musicali, sviluppatori di giochi, grandi marchi e persino agenzie governative.

Grazie alla sua importanza, YouTube è diventato più di una piattaforma video, con persone che si affidano ad essa per musica e podcast, qualcosa che non ha bisogno dei tuoi occhi per essere incollato allo schermo. Sfortunatamente, l’app YouTube – sia su Android che su iOS – mette in pausa la riproduzione nel momento in cui lasci l’app o spegni lo schermo. Quindi cosa si può fare per aggirare questo fastidio? È abbastanza facile, con questi semplici suggerimenti:

Usa Safari o Firefox su iPhone, iPad e iPod touch
L’uso dell’app YouTube non è l’unico modo per accedere alla piattaforma video sui telefoni. Puoi semplicemente utilizzare un browser per aprire il sito Web e guardare i video proprio lì. E vale la seccatura extra perché c’è un trucco per farlo giocare in background. Non è limitato anche a Safari, ad esempio altri browser come Mozilla Firefox supporta anche questo metodo.

Come utilizzare YouTube per la riproduzione di musica di sottofondo su iOS:

  1. Apri Safari o Firefox e vai al sito Web di YouTube.
  2. Cerca il video che desideri riprodurre in background.
  3. Premi il pulsante di riproduzione, quindi esci dall’app. A questo punto la riproduzione del tuo video verrà interrotta, non ti preoccupare.
  4. Apri Control Center scorrendo verso l’alto dal bordo inferiore, quindi scorri verso sinistra nel riquadro multimediale.
  5. Premi il pulsante di riproduzione e dovrebbe riprendere da dove si è fermato.

Il problema con questo metodo è l’incapacità di gestire una playlist, a causa delle restrizioni codificate in iOS. Ciò significa che dovrai tornare indietro dopo che un video viene superato e seguire il passaggio 3 e oltre ogni volta dopo. Non è conveniente, ma è gratuito.

Usa Firefox su Android
Su alcuni telefoni Android, sarai in grado di utilizzare la notifica audio di Google Chrome per riprendere la riproduzione dopo aver lasciato l’app. Ma questo non funziona su tutti i dispositivi, motivo per cui l’utilizzo Mozilla Firefox è la soluzione ideale.

Ecco come far riprodurre i video di YouTube in background su Android:

  1. Apri Firefox e vai al sito Web di YouTube.
  2. Cerca il video o la playlist che desideri riprodurre in background.
  3. Premi il pulsante di riproduzione, quindi esci dall’app. La riproduzione del tuo video dovrebbe continuare.

Se non lo hai notato, Firefox su Android fa meglio di Safari / Firefox su iOS, in quanto può anche gestire una playlist in esecuzione, che è abbastanza utile se usi YouTube per sessioni di ascolto prolungate, sia in viaggio che durante una festa in casa.

Ottieni YouTube Red
C’è un altro metodo che può essere utilizzato, che è il più semplice, ma non è disponibile in India e non è nemmeno gratuito. È chiamato YouTube Reded è un servizio di abbonamento per YouTube. I vantaggi sono molteplici: puoi goderti i video senza pubblicità, ottenere un abbonamento gratuito a Google Play Music (la risposta dell’azienda a Spotify), guardare spettacoli originali senza costi aggiuntivi e – l’unica caratteristica importante di cui siamo qui per parlare – continua a riprodurre video in background.

Il rovescio della medaglia è che YouTube Red è disponibile solo in una manciata di paesi per ora, vale a dire Australia, Messico, Nuova Zelanda, Corea del Sud e Stati Uniti. Se risiedi in uno di questi posti, YouTube Red costa AUD 11,99, NZD 12,99, MXN 99, KRW 7.900 e 9,99 USD. Tuttavia, la stragrande maggioranza della popolazione terrestre vive al di fuori di questi paesi, il che significa che probabilmente dovrai considerare le alternative.

Cosa fai per aggirare la frustrante politica di riproduzione in background di YouTube? Se hai riscontrato problemi, condividili tramite i commenti seguenti.

Link alla fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here