Instagram consente agli utenti di bloccare o limitare più account dalla sezione commenti dei loro post come parte di un test limitato. Ha lo scopo di aiutare a ridurre il bullismo online sulla piattaforma, ha indicato un tipster. Instagram ha confermato lo sviluppo in un rapporto al tipster dicendo che fa parte dei suoi più ampi sforzi per aiutare a combattere il bullismo e le molestie sulla piattaforma. La società condividerà maggiori dettagli nei prossimi giorni e settimane.

Jane Manchun Wong, nota per il reverse engineering per scoprire le funzionalità in arrivo, giovedì 5 marzo, ha condiviso alcuni screenshot su Twitter, dove Wong ha pubblicato quello che sembra essere un nuovo test di Instagram che consente agli utenti di bloccare o limitare più account su una volta, direttamente dalla sezione commenti.

Le schermate condivise da Wong mostrano che la nuova funzionalità consente agli utenti di selezionare più commenti sul proprio post, quindi disattivare, limitare o bloccare i commenti dagli account selezionati in una volta sola.

Instagram Screensot Test delle nuove funzionalità di Instagram

Credito fotografico: Twitter / Jane Manchun Wong

Rispondendo al Tweet di Wong, l’account ufficiale di Instagram Communications, dicendo che questo è davvero un test e ha detto che c’è ancora molto da fare sulla nuova funzionalità.

La piattaforma di proprietà di Facebook ha avviato ogni tanto degli sforzi per frenare gli abusi online sulla piattaforma. Nell’ottobre dello scorso anno, Instagram ha implementato la funzione di “limitazione” per ridurre il bullismo online. La funzione consente agli utenti di rivedere i commenti sui propri post. Offre la possibilità di eliminare, approvare o ignorare i commenti dai profili con restrizioni.

Dopo aver introdotto la funzione “Limita”, Instagram ha anche annunciato la funzione “Avviso didascalia” che avverte i bulli prima che commentino qualcosa di offensivo su un post. Se qualcuno ti opprime nelle tue foto o nei tuoi video, Instagram verrà immediatamente segnalato con una notifica che dice “questa didascalia è simile ad altre che sono state segnalate”. All’utente verrà data la possibilità di rivedere il messaggio o condividerlo comunque.

Link alla fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here