Twobird è una nuova applicazione di posta elettronica da Ginger Labs, la società dietro la popolare applicazione per prendere appunti notabilità, che vuole rendere l’e-mail più semplice e più potente. Oggi si sta lanciando completamente dopo una beta di accesso anticipato iniziata a settembre dell’anno scorso.

La filosofia “potente ma semplice” di Twobird si manifesta in due modi. La parte “semplice” risiede in cose come l’interfaccia utente ridotta che taglia gran parte dell’innesto da e-mail come firme ripetute o formattazione complessa insieme a una funzione automatica “Tidy Up” per cancellare la posta in arrivo e annullare facilmente la sottoscrizione. Ma dove Twobird cerca di distinguersi è con nuove funzionalità sovrapposte che aggiungono note collaborative ed elenchi di cose da fare direttamente in linea con le e-mail.

Il risultato è un’app di posta elettronica che assomiglia molto di più a uno strumento di comunicazione in tempo reale come Slack, completo di reazioni, @ -ioni e commenti thread per rispondere e aggiornare le cose, invece che avanti e indietro dell’email. Nessuna di queste è del tutto nuova, ma l’approccio di trattare le note e gli elenchi su un piano di parità come e-mail è sicuramente un’idea interessante.

Nonostante il pedigree dell’azienda come sviluppatore di un’app per prendere appunti, le note di Twobird vivono solo a Twobird; per ora non esiste compatibilità incrociata con Notability o altre app. E approfittare di tutto ciò che Twobird ha da offrire in generale significa che tutti i membri del tuo team o gruppo sociale devono utilizzare Twobird. Detto questo, Ginger Labs sta facendo del suo meglio per rendere più semplice la partecipazione degli utenti non Twobird. Ad esempio, le note possono ancora essere visualizzate e modificate da chiunque condivida il collegamento, senza la necessità di creare un nuovo account .

Twobird è anche la rara app di posta elettronica che ha il pieno supporto multipiattaforma, con un’app Web insieme alle versioni iOS, Android, macOS e Windows del software disponibile. Al momento, Twobird supporta solo account Gmail e G Suite, ma la società sta lavorando anche per aggiungere il supporto di Outlook in futuro. Le app sono anche gratuite da utilizzare, con l’obiettivo di mantenerlo così per i consumatori, aggiungendo alla fine livelli premium a pagamento per team più grandi.

Link alla fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here